logo dell'Istituto E:Fermi di Mantova
[d]

Ti Trovi:/Home Page/
ISTITUTO
a.s. 2015/2016
Nostri Siti
Trasparenza

Il Fermi ha ottenuto la una menzione speciale al concorso per le Pubbliche Amministrazioni Il Fermi ha ottenuto l'Attestato di Internazionalizzazione CertINT Al Fermi si puo conseguire la certificazione Cambridge ESOL Il Fermi e' Scuola associata all'Unesco Il Fermi utilizza ProgeCad Al Fermi si tengono i corsi OMRON
Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!

Cultura - Tecktonik un marchio molte musiche - di Alessandro Guariglia

il marchio Tecktonik
il marchio Tecktonik

Tecktonik (conosciuta anche come TCK) è un marchio registrato, creato nel 2000 da due francesi, Alexandre Baroudzin e Cyril Blanc, il cui simbolo è un'aquila stilizzata accompagnata appunto dalla scritta Tecktonik, o Tecktonik killer dal nome della serata ufficiale da cui è nato (killer, o killeuse al femminile, è sinonimo di ballerino/a tecktonik).

I creatori di Tecktonik vendono prodotti ufficiali, come indumenti, CD, energy drink, ecc.

Con Tecktonik ci si riferisce comunemente (ed erroneamente) anche a un tipo di ballo; è la prima volta che, per un tipo di danza, si verifica che il suo nome sia anche un marchio registrato.

La Tecktonik è un ballo versatile, nel senso che si può adattare a molti stili di musica anche differenti, dall'elettronica, all'house, alla minimal, alla techno, all'hip hop, ecc. Le movenze sono prese in prestito soprattutto dal glowsticking, e movimenti tipicamente hip-hop come il popping, il locking, il toprock, la breakdance, ma anche da movimenti dance e techno.

Il ballo Tecktonik è composto di diversi stili poco compatibili tra loro: la dance electro si balla su musiche dai suoni marcatamente elettronici e i movimenti sono energici; il milky way predilige musiche più minimal e ritmi meno serrati, i movimenti sono particolarmente fluidi; l'hardstyle (vertigo), si balla su musiche techno e i movimenti sono particolarmente ampi e violenti; il jumpstyle si balla anch'essa su ritmi decisi ed è caratterizzata da un passo base saltato e cadenzato.

La Tecktonik ha preso in prestito dalla cultura hip hop il concetto di "battle", ovvero confronti 1 contro 1 (decisamente più praticato) ma anche tra due team, durante i quali spesso si formano delle folle di tifosi che attorniano i duellanti incitando i propri amici.

Nella discoteca Metropolis, durante le serate Tecktonik killer, sono organizzati tornei che vedono i partecipanti sfidarsi su un vero e proprio ring al centro della pista per decidere il miglior ballerino/a dell'anno.

Alessandro Guariglia